Sostieni anche tu SOS Difesa Legalità, ti spiego i motivi

In Italia quella tra cittadino e legalità è una relazione sofferta, la cultura di questo Paese di corporazioni è basata soprattutto su furbizia e privilegio.
Tra prescrizioni, leggi modificate o abrogate, si è arrivati a una riabilitazione complessiva dei corrotti

Gherardo Colombo, Corriere della sera, 2007

Il Magazine Digitale di SOS Difesa Legalità è l’evoluzione di un piccolo blog personale aperto nel 2015 con uno scopo preciso: raccontare le storie dei cittadini, cittadini come me e come voi, che a causa di una insufficiente informazione, mancanza di chiarezza e di trasparenza (a volte possiamo anche parlare di ignoranza, senza offenderci) hanno subito delle ingiustizie, in alcuni casi anche molto gravi.

Queste storie, sono frutto di fatti realmente accaduti e sono supportate da documenti e testimonianze reali.  Piano piano si sono fatte strada da sole e hanno raggiunto autorevolezza e popolarità attraverso il web e i social, raggiungendo sempre più cittadini ed interlocutori che si sono trovati nelle più svariate situazioni di ingiustizia, anche situazioni analoghe a quelle di altri cittadini, creando così una comunione di intenti, con un unico vero risultato, tutti, tutti noi abbiamo bisogno di qualcuno che ci ascolti e di un supporto sincero, aggiornato e affidabile.

Queste storie sono anche divenute per loro natura una ricca fonte di informazione reale, libera e oggettiva, una serie di articoli quindi che sono divenuti uno strumento utilissimo per ottenere giustizia o per affrontare un eventuale problema in maniera obbiettiva e fare quindi la scelta più vicina alle proprie esigenze personali.

Sostenere quindi SOS Difesa Legalità significa quindi dare a tutti l’opportunità di reperire le informazioni necessarie per la propria difesa, perché no, rimanendo anche fuori dai Tribunali, magari comodamente seduti intorno ad un tavolo di discussione; perché un cittadino informato è, prima di tutto, un cittadino libero e autonomo.

SOS Difesa Legalità, è cresciuta grazie al supporto di tutti noi

La realtà dell’oggi di SOS Difesa Legalità è sotto gli occhi di tutti, impegno e serietà hanno dato vita al Digital Magazine e ad aspre battaglie giudiziarie che con grande preparazione, fierezza, una buona dose di umanità e umiltà, abbiamo vinto.
E questo, va detto, è un successo di tutti e solo NOI cittadini, dobbiamo quindi esserne orgogliosi!

Dopo 5 anni di attività editoriale sul web e sui social, l’inizio del 2020 per SOS Difesa Legalità è l’anno dove viene ad aggiungersi una nuova tappa del suo percorso e si aggiunge una nuova funzione, nasce così l’Organizzazione SOS Difesa Legalità ASP – nella sua attività di organizzazioni volta alla tutela dei cittadini.

Sappiamo che la strada che ci palesa dinnanzi è un percorso lungo, fatto di ostacoli che ci porteranno di nuovo in battaglie talvolta aspre altre volte più o meno facili, ma tutti noi cittadini siamo ancora sicuri che questa ricerca di un nuovo percorso è la strada corretta, quella giusta, lottare per la chiarezza e la trasparenza è un dovere che ci siamo presi e con le azioni abbiamo più volte dimostrato che “volere è potere”!

Un doveroso ringraziamento va tutti i nostri Collaboratori, tutti i Professionisti e gli Autori, che tutti i giorni dedicano tempo e impegno al dialogo costruttivo tra le parti volto a trovare una soluzione delle varie problematiche esposte e nel dialogare sulle possibili soluzioni con grande preparazione e ingegno. 

Un ringraziamento speciale a tutti i sostenitori passati, presenti e futuri che questo sia per Noi tutti la scoperta che la coesione è uno strumento per cambiare le cose e migliorare la nostra vita. 

Grazie a tutti quelli che mi hanno voluto nella carica di Presidente dell’Organizzazione SOS Difesa Legalità ASP.

Come SOS Difesa Legalità destina i fondi raccolti

La legalità è un diritto e un bene che deve essere salvaguardato, uno dei dovere è quello di mantenere fruibili le informazioni sul tema della legalità a tutti i cittadini, fruibilità unita a semplicità, per comprendere meglio.

SOS Difesa Legalità ASP vuole essere la roccaforte di questo diritto assumendosi tra i doveri quello di mettere a disposizione informazioni con semplicità.
I fondi raccolti verranno quindi utilizzati nel seguente modo:

    • coprire i costi tecnici vivi di gestione del sito www.sosdifesalegalita.it;
    • rendere fruibili le informazioni anche a chi ha disabilità di ogni tipo e agli anziani;
    • implementare campagne sui motori di ricerca e sui social a pagamento per raggiungere il maggior numero di persone possibile;
    • mettere a disposizione gratuitamente quanto più materiale possibile o realizzarlo analizzando casi utili a tutti, semplificando il più possibile il linguaggio giuridico, le possibilità che ci mette a disposizione la legge;
    • costruire un network di cittadini e professionisti specializzati, preparati ma soprattutto seri e che lavorano con attenzione;
    • preparare presentazioni, moduli, guide pratiche, sentenze e altri documenti utili che saranno disponibili all’interno del Digital Magazine SOS Difesa Legalità per il libero download del tutto gratuito;
    • realizzare una piattaforma di gradimento realizzata sulla base delle recensioni dei clienti specifica per professioni, enti 

I contributi in denaro inviati a sosdifesalegalita.it attraverso il sistema PayPal non rappresentano un corrispettivo per prestazioni professionali o consulenze, che l’Organizzazione SOS Difesa Legalità ASP può in ogni caso può fornire solo attraverso supporto dei propri professionisti.

La rendicontazione verrà messa a disposizione per la pubblica consultazione su questo Magazine in una apposita sezione ogni fine anno, per tutti verranno redatte formali ricevute fiscali da inviare via mail, per le imprese/aziende e o associazioni che vogliono sostenere il progetto si ricorda che le spese per il sostegno sono deducibili.

Per tutti quelli che vogliono partecipare attivamente, elaborare un calendario editoriale su problematiche che vi stanno a cuore e curarle personalmente, ricordo che il contributo in impegno di tempo e dedizione ha per me un valore inestimabile.

Vi invito a scrivermi, inviate la vostra candidatura e il progetto che volete portare avanti alla @mail [email protected]

Grazie a tutti, sempre e con tutto il cuore
Deborah

RACCONTA LA TUA STORIA

Tutti noi cittadini, nel quotidiano, siamo coinvolti in fatti ed avvenimenti dove talvolta vengono perpetrati illeciti a danno nostro e della comunità. Questo spazio è dedicato a tutti i cittadini che hanno bisogno di una mano, che vogliono agire contro l'ingiustizia, migliorando le informazioni in rete a supporto di tutta la collettività.
Se hai una storia da raccontare scrivici e insieme la renderemo pubblica!

Scrivimi

DIVENTA AUTORE DEL MAGAZINE

Il principio di Legalità è un bene collettivo che rappresenta la principale garanzia di libertà attraverso il rispetto delle Leggi. Tra i presupposti di funzionamento c’è la collaborazione tra istituzioni e cittadini e l’appoggio di una reta di professionisti competenti che con il loro contributo editoriale aiutano i cittadini.
Se desideri diventare autore e dare il tuo contributo sul tema, scrivici!

Scrivimi

Ultime news

Il caso E+E B.V.; miracolo nelle rinnovabili o grande illusione?

Energia elettrica, rinnovabili, la “bolletta zero”. Il caso E+E spa, le famiglie a rischio di illeciti e stremate dai finanziamenti

Energia elettrica e rinnovabili. famiglie a rischio di illeciti fiscali e problematiche con le finanziarie.

Energia elettrica, rinnovabili, la “bolletta zero”. Il caso Energia Italia ed Energia & Servizi, le famiglie a rischio di illeciti e stremate dai finanziamenti

Tribunale Brescia condanna ITAS Mutua Assicurazioni.

Il Tribunale di Brescia condanna la ITAS Mutua Assicurazioni a risarcire un beneficiario della polizza legata al contratto GOLD stipulato con la SDL Centrostudi.

Avvocato-SDL-Centrostudi-condannati-al-Tribuanle-di-Sassari

Avvocato SDL Centrostudi condannato dal Tribunale di Sassari

SDL Centrostudi e la rete dei loro avvocati associati sono diventati un problema e hanno sollevato dei casi giudiziari. Una nuova storia di ingiustizia, ma qui giustizia è stata fatta eccome, e ci ha pensato il Tribunale di Sassari

Tax Compliance post COVID-19

Tax Compliance post COVID-19

Deborah Betti, presidente di SOS Difesa Legalità, intervista il Dott. Graziano Gallo, fondatore di Dianomos Tax Compliance Desk, per analizzare i nuovi modelli di tax compliance previsti per le imprese dal Piano Colao.

SOS Difesa Legalità esposto contro avvocato

Presentato esposto contro l’avvocato Michele Gallucci.

L’organizzazione SOS Difesa Legalità ha presentato un esposto contro l’avvocato Michele Gallucci presso il Consiglio dell’Ordine di Torino

SDL Centrostudi e lo Studio Pagano & Partners, fiasco anche sulla Legge 3/2012 – Sovraindebitamento

SDL Centrostudi e lo Studio Pagano & Partners, fiasco anche sulla Legge 3/2012 – Sovraindebitamento

Coronavirus-COVID-19, moduli utili: banche sospensione mutui prima casa

Per rimanere sempre aggiornati sui vari cambiamenti a cui siamo sottoposti in questi ultimi tempi di emergenza sanitaria, qui in allegato ultimo modulo autodichiarazione sulla libera circolazione dei soggetti sul territorio nazionale.

Coronavirus (COVID-19), le disposizioni sulla circolazione del soggetto sano in emergenza sanitaria.

Coronavirus-COVID-19, le disposizioni sulla circolazione del soggetto sano in un nuovo momento storico.

Da qualche giorno sono cambiate le norme in tema di libera circolazione delle persone su tutto il nostro territorio nazionale; vediamo per gradi di capire cosa sta succedendo e cosa possiamo fare o non fare.

Il Truffatore

Il truffatore una delle figure più complesse della storia, oggetto cinematografico di appassionanti storie e studi di psicologia sul suo impatto sociale.

SDL Centrostudi: maxi-esposto contro gli avvocati e i dirigenti dell’azienda.

L’illecito intreccio commerciale relativo alla convenzione tra la SDL Centrostudi e tutti i suoi avvocati aderenti, ha dato origine alla presentazione del primo grande esposto su scala nazionale.

Banca Popolare di Bari, quando si dice “la coperta è corta”!

Riflessioni sul recente dissesto della Banca Popolare di Bari e del panorama bancario italiano in generale, in questo particolare momento storico.

Avvocato, Abogado o Avocat obbligo di trasparenza e chiarezza sui titoli.

L’Abogado ha un preciso obbligo di chiarezza e trasparenza nei confronti dei suoi assistiti inerente alla dichiarazione di provenienza del suo titolo di studio.

SOS Difesa Legalità - Reato grave la falsificazione di un atto pubblico

Tra i reati gravi, la falsificazione di un atto pubblico.

Perugia, Procura della Repubblica rinvio a giudizio di Fabio Chiappini. I delitti di falso in atto pubblico costituiscono un gruppo di reati previsti dal legislatore allo scopo di tutelare la pubblica fede.

Procura della Repubblica di Perugia, processo penale Fabio Chiappini

Aggiornamento udienza Tribunale di Brescia contro Serafino Di Loreto fondatore della SDL Centrostudi

Tribunale-di-Brescia-Procedimento-Penale-Serafino-Di-Loreto-SDL-Centrostudi

Tribunale di Brescia, processo penale Serafino di Loreto

Aggiornamento udienza Tribunale di Brescia contro Serafino Di Loreto fondatore della SDL Centrostudi

Tribunale-di-Brescia-Procedimento-Penale-Serafino-Di-Loreto-SDL-Centrostudi

Tribunale di Brescia, procedimento penale n. 898/2019. Il caso SDL Centrostudi

Aggiornamento udienza Tribunale di Brescia contro Stefano Pigolotti fondatore della SDL Centrostudi

PMI: Compliance per una ripresa sostenibile

In che modo la compliance può favorire la ripresa economica post lockdown? In questi ultimi giorni il dibattito è influenzato da opposte visioni. Mai come oggi, però, il rispetto delle regole non è “il problema”, casomai è la “soluzione”.